2

Alba 1° NOV 2015

Pubblicato il 2.11.15

Di Rita G.

Trasferta ad Alba del 1° Novembre ’15 per correre la 6° Ecomaratona del Barbaresco e Tartufo Bianco d’Alba gara Fidal.

image

Presenti: Il Presidente Edoardo Romani, Mario Zanotti ed io.
Siamo stati fortunati, abbiamo trovato due giornate di sole. La mattina della gara lieto incontro con l’amico ex Valbossino, Alessio Salandin che ha brillantemente portato a termine la maratona in 3h41’55” 33° assoluto. Noi invece abbiamo partecipato alla 21 km. Percorso muscolare veloce per essere un trail , dislivello 300m+, tutto corribile fatta eccezione di una salita in mezzo alle vigne, volendo si potevano ammirare gradevoli paesaggi autunnali.
Costo iscrizione elevato ma nel pacco gara c’era maglietta termica di marca maniche lunghe e pranzo servito al tavolo. Discutibile invece la gestione della manifestazione, errore di segnalazione del percorso ad un bivio, alcuni hanno sbagliato strada compreso il nostro Pres. per fortuna di poco, lungaggini alle premiazioni allestite nel pomeriggio, sono stati parecchi i fischi, la gente era esausta , non presente mappa del percorso con precisa segnalazione dei punti di dislivello, alla sesta edizione queste cose non dovrebbero accadere. Detto ciò la gara è molto bella e mi sento di consigliarla.

Classifica:
Rita Grisotto 1h44’36” 7ª assoluta e 1ª di cat.
Mario Zanotti 1h44’36”
Edoardo Romani 1h45’36”, purtroppo finita con piccolo infortunio al polpaccio.

Rita

2 commenti
  1. Anonimo 3 novembre 2015 09:53  

    In effetti la mappa con dislivello non ci vuole molto a farla: io per scrupolo me l'ero fatta e avevo notato la salita spaccagambe quando mancavano 2 km a fine maratona :-)
    Comunque paesaggi veramente belli con una giornata ottima per correre
    Bello rivedersi tutti!
    a presto!
    Alessio

  2. luciano giambe 5 novembre 2015 08:59  

    complimenti!