5

GIR DE LE CULME

Pubblicato il 6.4.09

Domenica mattina, armati da quel minimo di spirito d’avventura e curiosità per spingerci fuori dalle mura domestiche, siamo partiti per le “lontane terre della Franciacorta” per prendere parte all’”epica” corsa GIR DE LE CULME.

Al di là del preambolo la gara si è rilevata ben più dura delle mie peggiori fantasie…

25km di continui saliscendi formati da salite che non lasciano tirare il fiato e mordono i polpacci e da discese ripide ma tuttavia ben corribili.

25km 1500m di dislivello positivo da gustare fino in fondo assaporando il gusto della fatica, del sudore, del dolore per una precedente caduta, rinforzandosi con il semplice spettacolo offerto dalla natura, dai vigneti e dagli ulivi e apprezzando ancora di più quelle amicizie nate per caso e quelle consolidate nel tempo e con ciò voglio ringraziare i miei compagni di viaggio che hanno reso questa gara e questa giornata bella e unica dandomi sostegno spronandomi e rallegrandosi con me.

Ciau kiaretta

spank8

5 commenti
  1. fiurash 6 aprile 2009 20:16  

    Brava kiaretta, il tuo articolo è un eccellente messaggio promozionale di questa gara, uno spot che descrive le sensazioni con un pizzico di suspance dato dalla brevissima descrizione del territorio.
    Ciao

  2. fiurash 6 aprile 2009 20:19  

    P.S. Dimenticavo...
    Ma non eri tu che dicevi che erano 600metri di dislivello?!?!?!
    Alla fine aveva ragione chi diceva che erano 600 per volta, ne hanno fatti di meno alla Valentudo!!!
    Hihihi

  3. kiaretta 6 aprile 2009 21:31  

    eh già...settecento metri era l'altezza massima e 1500 la somma di tutti i dislivelli positivi (così ha spiegato chi se ne intende!)cmnq davvero bella e sono tutti molto più rilassati nel bresciano!! e poi siamo arrivati in un'ora e un quarto sei un pigrone!skerzo)ciau

  4. silvanoc 6 aprile 2009 22:51  

    Avevo capito che rinunciavi alle Valetudo per una gara + "leggera" !!
    In quanti gg si sgonfia il meloncino ?

  5. fff 7 aprile 2009 09:30  

    più che un commento par essere un spot promozionale.
    vorremmo sapere quanto ti hannno remunerato gli organizzatori perchè dopo tutti questi elogi mi sà che l'anno proximo non basteranno 2 torepedoni provenienti dal vares8!
    sinceramente bello il riferimento alle amicizie.
    Bravissima Kiaretta.