5

NEW YORK CITY MARATHON

Pubblicato il 31.10.09

image Domenica 1 novembre si svolge la tanto attesa maratona di New York.
Questa competizione fu ideata e organizzata alla fine degli anni settanta da due personaggi il cui nome rimarrà per sempre legato a questa gara: Vince Chiappetta e Fred Lebow, che aveva scoperto da poco attraverso il Club il fascino della corsa e che sarebbe stato per venticinque anni l'artefice del successo della maratona di New York.
La prima edizione si corse il 13 settembre 1970 e vide alla partenza 127 runners, di cui solo 55 si classificarono all'arrivo; per la cronaca, il vincitore fu Gary Muhrcke con il tempo di 2h31'38".
Nelle prime 5 edizioni il percorso era interamente rappresentato da un circuito all'interno di Central Park, da ripetere 6 volte.
A partire dal 1976 l'edizione si è corsa su dei 5 borroughs di New York, spostandola alla prima domenica di novembre.
Tutti noi podisti abbiamo un sogno nel cassetto quello di partecipare a questa competizione poiché è la manifestazione più ambita al mondo.
Tutti partecipano con lo spirito di vivere momenti emozionanti, che non siano la tensione, la concentrazione, l'ansia, la prestazione ma l' attesa del colpo di cannone sul Ponte di Verrazzano, incoraggiati dal pubblico che sorregge e dà una specie di soffio vitale per tutto il percorso.
Da quando è nata la nostra associazione,tutti gli anni, un gruppo di Valbossini ha partecipato a questa spettacolare competizione. Quest'anno a rappresentare la Valbossa è il neo-iscritto Marzoli Antonio detto Tonino, che partecipa per la quinta volta, e a cui inviamo un grande in bocca al lupo!!

A.De Mieri

Fred Lebow in Central Park

5 commenti
  1. pilo966 31 ottobre 2009 09:30  

    Vai Tonino, tifiamo tutti per te

    il pilo

  2. fff 31 ottobre 2009 12:26  

    Vince Chiappetta.....bè....con un nome così era scritto nel destino che la NYCM che avesse successo!!

  3. Anonimo 31 ottobre 2009 19:15  

    Go Tonino Go!!!
    dualMarco

  4. Maxxico 1 novembre 2009 14:39  

    Ultime notizie:
    SMS delle 12:30

    Ciao Max, il piede fa un po' male ma spero di reggere, la condizione è buona. Sto veramente bene. Purtroppo qui piove, ma non fa freddo, il clima che piace a me.
    Spero di tenere alto il nome del club.

    Antonio

  5. Maxxico 1 novembre 2009 17:29  

    Grande Antonio.
    Passa alla mezza in 1.37.54
    Proiezione 3 e 16