16

Questa mattina a Capolago un bel gruppo di Valbossini si è cimentato nella corsa podistica organizzata dal locale gruppo degli alpini per festeggiare il 50° anno di vita. La gara ha preso il via con impervie condizioni meteorologiche. Devo dire che nonostante il tanto fango e le discese rischiose, alla fine nessun “caduto” e tanto divertimento.

In attesa della classifica (che spero Brusa ci faccia avere e che ha visto 3° lo ZARantonello) pubblichiamo la foto di gruppo.

 

ECCO LA CLASSIFICA

P1010757

16 commenti
  1. il Pilo 27 aprile 2009 12:01  

    Oggi ho deciso di risalire la corrente ed andare un po', appunto, "controcorrente"

    Vorrei complimentarmi non con lo ZAR ma con un più "umano" tapascione come me.
    Complimenti al grande JR (leggasi geiar)Giraolamo Bernasconi per aver portato a termine la gara degli Alpini.
    Anche se ultimo e con un terreno pietoso, non si è tirato indietro ed ha completato i due giri di gara.
    Evviva anche a noi tapascioni.

    il pilo e tutti i tapascioni

  2. Maxxico 27 aprile 2009 12:20  

    E come mai non c'è nella foto?
    Non era ancora arrivato? :-)

    Grande JR non mollare!

  3. il Pilo 27 aprile 2009 13:49  

    Si stava rifocillando dopo la grande fatica.

    il pilo

  4. Anonimo 27 aprile 2009 20:14  

    Grande Zanottino.......oltre ad essere figlio di grandi genitori sei pure figlio d'arte in campo podistico.....tu sulle piste e la Zonottina però nelle acque non scherza!!!!!! ciaooooo

  5. A.De Mieri 27 aprile 2009 20:15  

    Gli alpini hanno avuto origine nel 1872, quando il giovane Regno d'Italia deve affrontare il problema della difesa dei nuovi confini terrestri
    acquisiti dopo la guerra del 1866 contro l'Austria. L'ideatore Giuseppe Domenico Perrucchetti,appassionato di montagna e studioso di storia militare,prepara un'originale memoria nella quale sostiene l'idea di attuare la difesa del confine alpino con soldati nati in montagna e imperniando la prima resistenza sulla frontiera alpina.
    Anzi,il Perrucchetti precisa, che ogni vallata deve essere dal Valligiani, di quella zona,ottimi conoscitori delle,difficoltà del terreno montano e del clima sicuramente decisi a difendere il proprio focolare domestico e le tradizioni montanare. Il nostro atleta
    Roberto Brusa,ha organizzato il percorso di Capolago in collaborazione con l'atleta Colli.
    Purtroppo le condizioni atmosferiche non hanno agevolato questo percorso,ma ti faccio i miei complimenti per tutto.
    A. De Mieri

  6. tillo 27 aprile 2009 20:40  

    grande Zanottino e grande JR entrambi sorridenti alla fine senza nessun lamento per il fango

  7. MISTER 28 aprile 2009 15:56  

    Corsa dei Lupi, salite discese acqua fango, ho visto tanta gente in difficoltà ma nessun ferito. Siamo stati tutti bravi perchè non c'era bastato il primo giro, eravamo lì, il ristoro , anche del buon vino, trattandosi di alpini non poteva mancare, invece no tutti imperterriti VIA verso il secondo giro.Pensavamo ....ma chi me l'ha fatto fare. Io la risposta ce l'ho.
    E' stao il TILLO!!!!!! Prossimo anno però...... sarò ancora presente perchè quando il Tillo chiede....... Volevo sapere chi è l'anonimo che ha fatto i complimenti alla mia famiglia, per ringraziare. Ciao a tutti

  8. Anonimo 28 aprile 2009 19:42  

    We....I ringraziamenti non servono è la verità.....ti dirò di più l'anno prossimo ci vengo anch'io a quella corsa......sono Alpino quindi mi tocca e ci tengo......Ciaooo

  9. tillo 28 aprile 2009 19:45  

    MISTER chi può essere cosi gentile ? sicuramente il grande
    3mea

    ps. Monica hai fatto un gran casino

  10. Maxxico 28 aprile 2009 22:45  

    Tillo ti sbagli, non l'ha scritto lei.

  11. Monica 29 aprile 2009 08:35  

    Tillo, che casino ho fatto???

  12. MISTER 29 aprile 2009 11:01  

    No non è il Sciur Tremea ho capito chi è ed ho già ringraziato. Che casino ha fatto Monica??????

  13. tillo 29 aprile 2009 12:50  

    dai Monica che lo sai, prova a leggere i vari commenti !!!!!!

  14. Maxxico 29 aprile 2009 16:54  

    ahhhh ho capito!

    E' vero ha fatto un bel casino. E ora chi lo mette a posto?

  15. tillo 30 aprile 2009 10:53  

    va bene, lo ammetto io con la scelta del percoreso degli alpini non ho niente a che fare il merito è tutto loro.

    Monica sei contenta?

  16. Monica 30 aprile 2009 11:44  

    ok grazie